VOLLEY

Calzedonia, sfida con
Latina per risorgere

24/01/2018 17:16

Latina arriva a Verona per recuperare la prima giornata del girone di ritorno di Regular Season di Superlega (giovedì sera). Dopo la buona prova contro Vibo Valentia di domenica scorsa, che ha fruttato tre punti, Latina cercherà di nuovo conferme, nel tentativo di agganciare l’ultima posizione possibile per accedere i playoff. I ragazzi di Grbic, invece, affronteranno una gara complicata e delicata, in cui l’attenzione dovrà essere massima, per cercare i tre punti, importanti per l’inseguimento del quarto posto in classifica.

STATISTICHE. Gli incontri precedenti tra le due squadre sono 28, 14 quelli giocati all’AGSM Forum e 14 al PalaBianchini. Delle 28 gare disputate 27 sono di Regular Season (di cui 2 del campionato di serie A2) e 1 di Play Off 5 Posto. I risultati sono a favore di Verona: 18 infatti sono le vittore della squadra gialloblu (4 gare vinte per 3-0, 10 per 3-1, 4 per 3-2), mentre quelle di Latina sono 10 (2 partite vinte per 3-0, 4 per 3-1 e 4 tie break). La Calzedonia può contare su 66 set vinti, contro i 48 della Taiwan Excellence, 2501 i punti messi a segno, contro i 2464 di Savani e compagni.

RECORD. La gara con più punti realizzati (241) risale alla stagione 2014/2015, 6a giornata del girone di ritorno, Top Volley Latina – Calzedonia Verona del 15 febbraio 2015, finita 3-2 per gli scaligeri. Il set da “fiato sospeso” è finito sul 36-38 per Verona (risultato finale: 2-3), nella gara sopracitata, mentre quello con il risultato meno in discussione è stato il terzo parziale della gara Andreoli Latina – Marmi Lanza Verona (finale: 1-3), un 25-11, nella stagione 2009/2010, 10a giornata del girone di ritorno di Regular Season.

GLI EX. Tanti i giocatori di Latina che sono stati in precedenza gialloblu: l’attuale centrale Carmelo Gitto, a Verona per 2 stagioni (2014/2015 e 2015/2016), Daniele Sottile, palleggiatore, nelle stagioni 2007/2008, 2008/2009 e 2009/2010, il capitano Maruotti nella stagione 2006-2007 e l’attuale opposto serbo Starovic nella stagione 2015/2016.

DICHIARAZIONI. Emanuele Birarelli (Calzedonia Verona): “A volte è utile giocare subito, dopo una sconfitta. Non ci si allena al meglio ma di contro c’è anche poco tempo per pensare a cosa è andato storto ed eliminare le tossine. Con Latina è una partita importantissima, dobbiamo ricominciare a vincere soprattutto in casa. A questo punto sono convinto di una cosa: quella contro Taiwan Excellence è una partita super importante”.

Vincenzo Di Pinto (Taiwan Excellence Latina): “La partita con Verona è una gara importantissima dell’anno soprattutto per il nostro campionato. È uno dei momenti che potrebbe essere determinante per la nostra ricorsa, occorrerà sicuramente elevare ancora di più il nostro gioco, soprattutto nei momenti chiave della partita”.


 
Nessun commento per questo articolo.
INFORMAZIONE SULL'UTILIZZO DEI COOKIE PER QUESTO SITO. L'utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Se continui senza cambiare le tue impostazioni, accetterai di ricevere i cookies dal sito che stai visitando. In ogni momento potrai cambiare le tue impostazioni relative ai cookies: in caso le impostazioni venissero modificate, non garantiamo il corretto funzionamento del nostro sito. Alcune funzioni del sito potrebbero essere perse, non riuscendo più a visitare alcuni siti web. Per saperne di più, leggi l'informativa completa qui
ACCETTA